"Stamattina la mia mamma ha urlato così forte che mi ha mandato in mille pezzi

la mia testa è volata fra le stelle, il mio corpo è finito in mare, le mie ali si sono perse nella giungla

.............

scusa se ho urlato così forte" disse la mamma.

  E' un librettino piccolino questo di Jutta Bauer, ma è potentissimo, disturbante per noi adulti, assolutamente tranquillo e comprensibile per i bambini.

 Tutti i figli si sono sentiti qualche volta frantumati dalle sgridate dei genitori, anche quelle dei genitori normali, stanchi che sbottano anche quando non vorrebbero.

 Questo libro aiuto le mamme e i papà a fare la pace, a spiegare ai bambini che possono sentirsi al sicuro anche quando i genitori urlano.

 

E' un libro che aiuta anche le famiglie affidatarie o adottive, a sostenere i bambini nell'elaborazione delle proprie storie dolorose, fatte di violenza e paura.

Nel passato di alcuni bambini, c'è la sensazione costante di pericolo, l'esigenza di essere trasparente per non essere notati. Aiutarli a recuperare i ricordi dolorosi, sostenendoli con la sensazione della sicurezza e della fiducia, può essere una delle strade da percorrere per costruire un nuovo equilibrio e serenità. Leggere "Urlo di mamma" può essere un esercizio difficile per le mamme e i papà ma può aiutarli a costruire un ambiente sempre più sicuro per i propri figli

Dott.ssa Paola Gambini - Psicologa- Via Gramsci, n. 56/5 Cadoneghe Cellulare: 3460910748 Mail: info@paolagambini.com